Principi e suggerimenti per la digitalizzazione 3D del patrimonio culturale

Gli Stati membri della Commissione europea hanno incaricato un gruppo di esperti sul patrimonio culturale digitale per contribuire allo sviluppo di linee guida sui beni del patrimonio culturale 3D. Sono stati individuati 10 principi fondamentali e una serie di suggerimenti indirizzati ai professionisti del patrimonio culturale, le istituzioni e le autorità regionali responsabili del prezioso patrimonio culturale europeo.

Con la Declaration of Cooperation on advancing the digitisation of cultural heritage, ratificata nel 2019, 27 Paesi europei hanno chiesto al gruppo di esperti dell’Unione Europea in materia di Patrimonio Culturale Digitale e Europeana (DCHE Expert Group), di contribuire allo sviluppo di linee guida condivise per una documentazione documentazione completa e olistica dei beni appartenenti al patrimonio culturale tridimensionale europeo.

Assecondando la richiesta il gruppo di lavoro ha elaborato e condiviso un documento contenente una lista di principi di base e consigli per la digitalizzazione in 3D del patrimonio culturale tangibile europeo

Il documento contempla 10 principi di base e una serie di suggerimenti per ciascuno di essi, rivolti ai professionisti del patrimonio culturale, alle istituzioni e alle autorità regionali responsabili del patrimonio culturale europeo.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/10/07 16:25:00 GMT+1 ultima modifica 2020-10-08T08:48:11+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina