Nasce il Covid-19 Open Research Dataset: 29mila articoli scientifici a disposizione dell’Ai

La Casa Bianca promuove il Covid-19 Open Research Dataset: la più vasta raccolta di pubblicazioni scientifiche relative alla pandemia del Coronavirus.

La Casa Bianca ha promosso un progetto di  raccolta di pubblicazioni scientifiche relative alla pandemia del Coronavirus e per farlo ha coinvolto università e imprese hi-tech il Covid-19 Open Research Dataset (CORD-19).

La raccolta contiene oltre 29mila articoli (di cui 13mila full text) di riviste peer-reviewed e fonti come bioRxiv e medRxiv (siti web in cui gli scienziati possono pubblicare ricerche in attesa di essere sottoposti a revisione). Il repository di dati e pubblicazioni copre SARS-CoV-2 (il nome scientifico per il coronavirus), Covid-19 (il nome scientifico per la malattia) e il coronavirus.  La partnership, annunciata dall’Ufficio di poltiche di scienza e tecnologia della Casa Bianca, riunisce la Chan Zuckerberg Initiative (fondazione dei coniugi Zuckerberg, Microsoft Research, Allen Institute for Artificial Intelligence, National Institutes of Health’s National Library of Medicine, Georgetown University Center for Security and Emerging Technology, Cold Spring Harbor Laboratory e la piattaforma Kaggle AI, di proprietà di Google.

Vai al sito COVID-19 Open Research Dataset (CORD-19).

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/04/09 15:48:00 GMT+2 ultima modifica 2020-04-09T16:17:18+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina