ll dovere di documentare diventa ancora più essenziale in un momento di crisi: ICA ce lo ricorda con una dichiarazione ufficiale

Il Consiglio Internazionale degli Archivi (ICA) ha di recente pubblicato una Dichiarazione che sottolinea come la documentazione e le corrette procedure della stessa siano fondamentali soprattutto in un momento di crisi come quello attualmente in atto.

Il Consiglio Internazionale degli Archivi (ICA), la Conferenza internazionale dei commissari dell'informazione, sostenuta da ARMA International, CODATA, Digital Preservation Coalition, Research Data Alliance, UNESCO Memory of the World Data System hanno recentemente pubblicato una Dichiarazione che sottolinea come la documentazione e le corrette procedure della stessa siano fondamentali soprattutto in un momento di crisi come quello attualmente in atto.

La dichiarazione si basa su tre principi:

  • le decisioni devono essere documentate,
  • i record e i dati devono essere protetti e conservati in tutti i settori
  • la sicurezza, la conservazione e l'accesso ai contenuti digitali dovrebbero essere facilitati durante la chiusura.

ICA/CIA esorta gli archivisti, i documentalisti, i gestori di dati e le comunità amiche a sostenere la dichiarazione e ad unirsi nel sottolineare l'importanza del dovere di documentare, ora e per il futuro.

Scarica la Dichiarazione in inglese.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/05/07 17:27:00 GMT+2 ultima modifica 2020-05-07T20:27:44+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina