La storia della Romania rivive in un archivio fotografico online

L’archivio a libera consultazione Azopan ha scannerizzato foto amatoriali in formato analogico inviate dai cittadini, che documentano la storia della Romania nel ventesimo secolo.

L’archivio a libera consultazione Azopan, creato nel 2007 partendo dalla scannerizzazione di foto amatoriali in formato analogico inviate dai cittadini, documenta la storia della Romania nel ventesimo secolo: dai primi decenni, con molte scene di vita quotidiana e rurale provenienti in particolare dalla Transilvania, al periodo a cavallo tra le due guerre mondiali, per proseguire con il periodo di dittatura comunista e la successiva fase di disgregazione del blocco comunista e transizione all’attuale sistema istituzionale.

“Azopan è paragonabile a un mosaico della storia del Paese”, dichiara il fondatore del progetto Edgar Szocs nell’articolo che lo presenta.

Consulta l'archivio online sul sito di Azopan.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina