Accesso smart e partecipativo alle collezioni culturali e scientifiche: la nuova vision di Finna

Finna nasce nel 2014 su iniziativa della Biblioteca Nazionale di Finlandia con l'obiettivo di mettere a disposizione di tutti risorse e materiali di tipo culturale e scientifico. Dal 2021 partirà un nuovo progetto finalizzato a migliorare la user experience e a promuovere la partecipazione.

Il servizio Finna.fi, nato nel 2014 su iniziativa della Biblioteca Nazionale di Finlandia in collaborazione con circa 400  archivi, biblioteche e musei, custodisce circa 17 milioni di collezioni, 2 milioni delle quali liberamente accessibili online. In aggiunta, permette di accedere ai servizi di ricerca di 80 tra archivi, biblioteche e musei.

Negli ultimi sei anni, il servizio  ha costituito una porta di accesso unificata  alla conoscenza culturale e scientifica per tutti i cittadini finlandesi. 

Dall’inizio del 2021, le sue attività e iniziative saranno guidate da una nuova vision che ambisce a favorire un accesso smart e partecipativo per l’intera comunità.  

Quattro i principi chiave che ispireranno la nuova vision:

  • promuovere l’accesso all’informazione
  • promuovere l'apprendimento permanente
  • fornire la migliore user experience
  • accrescere la cooperazione.

Approfondisci la notizia ufficiale.
Consulta il sito di Finna.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/05/06 13:27:01 GMT+2 ultima modifica 2020-05-06T13:27:01+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina