NewsParER nr.00

 

Informazione, saperi, approfondimenti e condivisione:
nasce la comunità web del ParER sugli archivi digitali

Nel corso del suo anno e mezzo di vita, ParER, il Polo archivistico regionale dell’Emilia-Romagna ha avuto modo di sperimentare l’importanza del confronto con i vari interlocutori con cui si relaziona (pubbliche amministrazioni, operatori del settore, studiosi, esperti, software house, ecc.), sulle tematiche riguardanti la conservazione digitale e la gestione documentale in genere.

Questa esperienza ha fatto emergere chiaramente la necessità di rendere questo confronto più costante, continuo e, in qualche modo, strutturato, per far sì che i suoi frutti, in termini di conoscenza e sapere, ma anche di informazioni e aggiornamenti, non andassero dispersi ma valorizzati e messi a disposizione di tutti gli interessati.

Per dar concretezza a questa esigenza, ParER, confrontandosi con alcuni dei suoi interlocutori, ha deciso di farsi promotore della nascita di una comunità web sugli archivi digitali, mettendo a disposizione a tal fine il proprio sito, opportunamente riprogettato con nuovi servizi pensati proprio per la nascente comunità e per sfruttare appieno le potenzialità della rete in tutte le sue forme.

L’invito che rivolgiamo a tutti gli interessati, quindi, è quello di dare vita insieme ad una comunità professionale e scientifica aperta ad archivisti, informatici, giuristi, che siano esperti o meno, operanti nel pubblico e nel privato, dove confrontarsi, approfondire, condividere esperienze, discutere, documentarsi e informarsi su conservazione digitale, gestione documentale, dematerializzazione, informatica giuridica, e tutte le tematiche connesse agli archivi digitali.

Per farlo, proprio a partire da questi giorni, il ParER si presenta on line con una nuova versione del proprio sito: http://parer.ibc.regione.emilia-romagna.it, che alla presentazione delle attività del Polo archivistico e dei suoi servizi, affianca nuovi strumenti e funzionalità che possano permettere alla community di nascere, svilupparsi e crescere nel tempo.

E siccome l’esperienza insegna che le comunità di successo ruotano attorno a due perni – vale a dire la grande attenzione alle conoscenze e ai saperi, e l’esistenza di scambi, relazioni e meccanismi di condivisione in grado di permettere a quegli stessi saperi di ampliarsi e articolarsi ulteriormente – è proprio tenendo in mente questi due aspetti che sono stati pensati e realizzati i seguenti, nuovi strumenti che vanno ad arricchire la precedente versione del sito:

ParERNewsletter_news.jpg

News: è la sezione centrale, anche graficamente, e si propone di fornire una panoramica puntuale e aggiornata sulle principali novità che interessano e animano il contesto nazionale e quelli internazionali delle discipline e tematiche centrali nell’operato del ParER e dei propri pubblici. Per questo motivo la redazione attingerà costantemente alle principali fonti informative in materia presenti in rete;

ParERNewsletter_saperi.jpg

Saperi: se le news si concentrano sull’attualità e l’immediatezza, in questa sezione, destinata ad articolarsi a sua volta in diverse aree, ci si propone di rendere conto in maniera esaustiva e approfondita sulle conoscenze e i saperi più consolidati e strutturati, dando risalto a studi, analisi, pareri su normative e standard, pubblicazioni di settore, con l’obiettivo nel tempo di creare una base di conoscenza ampia, autorevole e aggiornata;

ParERNewsletter_esperto.jpg

L’esperto risponde: un primo passo in avanti dalla dimensione informativa a quella relazionale. I pubblici principali del ParER e del sito potranno fare riferimento a questa funzionalità per ottenere consulenze personalizzate su domande e questioni di natura specialistica. Le risposte saranno fornite da esperti che metteranno la propria esperienza a disposizione del ParER, e, se di interesse comune, rese pubbliche per favorirne la massima conoscenza;

ParERNewsletter_forum.jpg

Forum di discussione: attivati entro breve, costituiranno un ulteriore, fondamentale tassello per la costruzione di quella community di esperti e addetti ai lavori che è e resta l’obiettivo centrale alla base del restyling del sito. I forum saranno spazi di discussione pensati e progettati per approfondire col contributo di tutti gli interessati, e il supporto degli esperti, specifiche tematiche e argomenti segnalati e posti all’attenzione dagli stessi navigatori.

 

Oltre a fornire ulteriori strumenti per legare in maniera sistematica la dimensione informativa a quella relazionale – quale ad esempio la possibilità per i navigatori di pubblicare commenti, opinioni e segnalazioni su tutti i contenuti presenti – il nuovo sito del ParER presenta infine un ulteriore canale a supporto della costruzione della propria community di riferimento.

Si tratta di una newsletter settimanale, NewsParER, di cui state leggendo il Numero Zero, che consentirà di tenere collegata la comunità in maniera continua e costante, raccogliendo e proponendo di volta in volta i contenuti e gli approfondimenti pubblicati sul sito.

 

In un percorso che si prevede graduale e sempre più partecipato nel tempo, il sito del ParER si rinnova perciò oggi per tentare di diventare domani, grazie all’apporto di tutti coloro che prenderanno parte alla comunità, un punto di riferimento sui temi degli archivi digitali e delle tematiche affini a questa disciplina. Un’operazione di “intelligenza collettiva” per puntare alla costruzione di una fonte massimamente affidabile ed autorevole.

E proprio per questo motivo, oltre che sulla qualità dei contenuti prodotti dalla redazione e dagli esperti, si punta forte sulla nascita e il consolidamento di una comunità di professionisti e persone interessate che possano contribuire in prima persona alla crescita di un sapere condiviso, di ampio respiro e dinamico. È nel raggiungimento di questo obiettivo che si individua il vero valore aggiunto ottenibile dal percorso di rinnovamento e rilancio che comincia oggi.

Azioni sul documento

pubblicato il 2011/04/05 15:55:00 GMT+2 ultima modifica 2011-04-08T17:35:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina