NewsParER nr.13 - 3 novembre 2011

Firme digitali, le qualificate diventano fuorilegge?

Un articolo pubblicato on line su Il Sole 24 Ore evidenzia come la recente approvazione di un decreto potrebbe negare la validità giuridica di tutte le firme elettroniche rilasciate attraverso dispositivi automatici, vale a dire la grandissima maggioranza di quelle attualmente utilizzate

 

Chi ha inventato il documento informatico?

Giovedì 17 novembre, il Collegio Ghislieri organizza a Pavia una iniziativa pubblica dedicata alle differenze tra le interpretazioni internazionali e la normativa italiana in materia di conservazione digitale

 

Fattura digitale, l’Emilia-Romagna prima in Italia

L’agenzia regionale Intercent-ER ha scambiato la prima fattura elettronica tra un ente pubblico e un proprio fornitore nell’ambito di una sperimentazione che, una volta a regime, permetterà di risparmiare grazie alla dematerializzazione dei documenti e dei processi amministrativi il 90% rispetto agli attuali costi di “gestione cartacea”

 

PEC, dal 29 novembre obbligo anche per le imprese

Le società di persone e di capitali italiane dovranno comunicare il proprio indirizzo di posta elettronica certificata al Registro delle Imprese, senza oneri di diritti e bollo. A quel punto disporranno di una vera e propria sede legale digitale, accessibile da tutti e a costo zero attraverso la consultazione on line del Registro delle Imprese

 

E-government, e-democracy e trasparenza, on line gli atti del convegno Forum PA-Siav

Sul sito della rassegna romana sono disponibili le presentazioni dei relatori intervenuti al convegno "e-Government, e-Democracy. Normative, tecnologie, innovazione, organizzazione per l’efficienza e trasparenza nella PA", svoltosi lo scorso 7 ottobre a Roma

 

“ICT & PMI: senza carta con le nuove norme”

L’ Associazione Information & Communication Technology Dottori Commercialisti organizza un incontro in programma a Torino il prossimo 25 novembre. La giornata sarà dedicata alle nuove norme sulla dematerializzazione e la digitalizzazione degli archivi d’impresa

 

Urbino, aperte le pre-iscrizioni al Master in Editoria digitale e sistemi documentari avanzati

Il Master di primo livello è promosso dall’ateneo locale e contempla tre profili formativi: editoria digitale, archivistica e biblioteconomia. Pre-iscrizioni aperte fino al primo febbraio

 

Archivi digitali, al via un Master dell’Università di Macerata

La V edizione del Master di I livello in "Formazione, gestione e conservazione di archivi digitali in ambito pubblico e privato" sarà organizzata prevalentemente a distanza, via e-learning, per agevolare la frequenza delle persone occupate e di chi non risiede nelle Marche. Iscrizioni aperte fino al 25 novembre

 

Indicizzazione di documenti cartacei, multimediali ed elettronici in ambiente digitale

Fino al 16 dicembre sono aperte le iscrizioni alla nona edizione del master MIDA, promosso dall'Università di Roma "Tor Vergata" in collaborazione con il Consorzio BAICR Sistema Cultura

 

Call for papers: problemi tecnici e organizzativi dell’archiviazione tradizionale ed elettronica

L'invito è rivolto a tutti gli interessati In vista della conferenza annuale “Technical and Field Related Problems of Traditional and Electronic Archiving”, in programma a Radenci, in Slovenia, dal 28 al 30 marzo 2012

Azioni sul documento

pubblicato il 2011/11/03 01:00:00 GMT+2 ultima modifica 2011-11-03T15:40:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina