Patrimonio Culturale Digitale: al via una consultazione europea

La Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica finalizzata a raccogliere feedback sulla Raccomandazione della Commissione in materia di digitalizzazione, accessibilità in rete e conservazione digitale dei materiali culturali, emanata nel 2011.

La Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica finalizzata a raccogliere feedback sulla Raccomandazione della Commissione in materia di digitalizzazione, accessibilità in rete e conservazione digitale dei materiali culturali, emanata nel 2011.

L'obiettivo è aggiornare il documento di modo che sia in grado di indirizzare meglio i  processi di trasformazione digitale dei patrimoni culturali in atto. 

“La digitalizzazione del patrimonio culturale - scrivono i promotori dell’iniziativa - specialmente se promossa attraverso tecnologie avanzate e di alta qualità, può offrire un significativo contributo al rinnovamento, allo studio alla promozione dei beni culturali europei. In un'epoca contraddistinta da una frenetica trasformazione digitale su scala globale, i materiali appartenenti al patrimonio culturale digitalizzati e pubblicati online rappresentano una valida risorsa per l’educazione, l’intrattenimento e successivi utilizzi. Grazie ad essi, è possibile inoltre darà evidenza alle specificità culturale dell’Europa e trasmettere un senso di appartenenza e condivisione dei valori europei”.

La consultazione resterà aperta fino al 14 settembre.

Leggi la notizia sul sito della Commissione Europea sull'iniziativa.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/02 12:55:00 GMT+2 ultima modifica 2020-07-01T16:43:13+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina