AgID pubblica le Linee Guida per la formazione, gestione e conservazione dei documenti informatici

L’Agenzia per l’Italia Digitale ha pubblicato le Linee Guida previste dal CAD contenente le regole tecniche sulla gestione documentale, elemento centrale per la digitalizzazione delle pratiche amministrative. Dal comunicato ufficiale di AgID ai primi approfondimenti in rete sul tema, vediamo le principali novità.

Le Linee Guida, composte da un documento principale e da sei allegati tecnici, sono state emanate dopo avere seguito la procedura conforme alle indicazioni dell’art. 71 “Regole tecniche” del Codice dell’Amministrazione digitale (CAD) e hanno il duplice scopo di:

  • aggiornare le regole tecniche attualmente in vigore sulla formazione, protocollazione, gestione e conservazione dei documenti informatici, già precedentemente regolate nei DPCM del 2013 e 2014;
  • fornire una cornice unica di regolamentazione per le regole tecniche e le circolari in materia, in coerenza con le discipline dei Beni culturali.

 I documenti pubblicati sono stati realizzati da un gruppo di lavoro costituito da AgID e da esperti del settore.

Leggi la notizia completa sul sito di AgID.

Leggi la notizia sul sito del Corriere Comunicazioni.

Un approfondimento di Luigi Foglia e Andrea Lisi su Agenda Digitale fa il punto sul cambiamento introdotto dalla attesa pubblicazione delle Linee Guida che hanno finalmente fornito all'Italia un corpus unico di regole in sostituzione delle norme precedenti.

Tra gli argomenti trattati:

  • i problemi di pubblicazione
  • le più rilevanti rilevanti novità per la conservazione
  • i modelli organizzativi per la conservazione
  • i ruoli nella conservazione
  • il manuale della conservazione
  • l'introduzione del sigillo elettronico
  • la sicurezza
  • selezione e scarto dei documenti informatici
  • che fine fa la conservazione accreditata.

Leggi l'articolo completo sul sito di Agenda Digitale.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina