Vademecum privacy. Quaderno operativo 1/2019

Maggioli editore ha pubblicato il primo volume di una serie di sei approfondimenti operativi sul trattamento dei dati personali

Per Maggioli editore è stato pubblicato il volume Vademecum privacy. Quaderno operativo 1/2019 per il trattamento dei dati nella P.A., primo di una serie di sei approfondimenti sulle tematiche riguardanti il trattamento dei dati personali. Di seguito la presentazione a cura dell’editore:

Il Vademecum Privacy nasce per accompagnare e sostenere l’ente, i dirigenti, i responsabili di posizione organizzativa e tutti i dipendenti impegnati nello svolgimento di attività relative alle operazioni di trattamento dei dati personali, attraverso la pubblicazione di sei quaderni operativi che affronteranno di volta in volta le tematiche più stringenti in materia di privacy.

La pubblicazione è naturalmente diretta anche al DPO che, nell’espletamento dei suoi compiti di vigilanza e consulenza, può utilmente usufruire delle soluzioni proposte nel quaderno e suggerirlo all’ente quale utile strumento di supporto per il corretto trattamento dei dati personali. In particolare, in questo primo Quaderno si affrontano i seguenti temi:

  • Protezione dei dati personali: il passaggio dal DPS al Piano di Protezione dei Dati evidenzia l’importanza di elaborare la ricognizione dei trattamenti, con formazione
    del relativo indice, nonché di procedere ad una sintetica descrizione del trattamento e del flusso informativo.
  • Trattamento dei dati personali: viene esaminato il caso relativo alla localizzazione dei veicoli, specie in relazione all’esigenza di bilanciare i diversi interessi in gioco.
  • Sicurezza informatica: la contitolarità del trattamento dati con il fornitore di servizi ICT/Cloud
  • Formulario: lo schema personalizzabile di Circolare con le indicazioni operative per chi si occupa di pubblicazioni nell’Albo pretorio e nell’area “Amministrazione trasparente” dei siti istituzionali.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina