Notizie

On line gli archivi della Commissione di inchiesta sulla P2 On line gli archivi della Commissione di inchiesta sulla P2

La Rete degli archivi per non dimenticare e la Direzione generale per gli archivi hanno avviato un percorso per digitalizzare e divulgare fonti e documenti sugli anni di piombo. Primo passo, la pubblicazione degli atti prodotti dalla Commissione Anselmi sulla loggia massonica

Il futuro del giornalismo? È anche nel suo passato Il futuro del giornalismo? È anche nel suo passato

Gli archivi digitali di giornali, radio e tv possono essere fonte di profitto e vanno perciò valorizzati, anche a livello tecnologico, per essere più accessibili e fruibili. Questo il senso di un progetto promosso dalla Università del Missouri presentato di recente su The Signal

“Basta ebook, chiamiamoli codeX” “Basta ebook, chiamiamoli codeX”

La proposta è arrivata tempo fa dai promotori del progetto “Sprint Beyond The Book”. L’idea di fondo è che occorrono nuovi concetti per favorire lo sviluppo di un’editoria digitale radicalmente diversa da quella tradizionale

Boyers, Pennsylvania: nell’antro della burocrazia Boyers, Pennsylvania: nell’antro della burocrazia

Il Washington Post racconta una storia così bizzarra da sembrare inventata: in una cava abbandonata, centinaia di impiegati gestiscono tonnellate di carta, solo in parte digitalizzata, per quantificare la pensione degli ex dipendenti federali

Conservazione digitale, senza fiducia il futuro è in salita Conservazione digitale, senza fiducia il futuro è in salita

Gli scandali sullo spionaggio che hanno travolto le istituzioni americane delegittimano anche il lavoro degli archivisti digitali. È quanto sostiene Bill LeFurgy, che invita le amministrazioni a riabilitarsi come custodi realmente affidabili delle informazioni per uscire da questa impasse

1989-2014: buon compleanno world wide web! 1989-2014: buon compleanno world wide web!

Nel marzo di 25 anni fa, il fisico Tim Berners Lee lanciò l’idea di realizzare un servizio per la navigazione dei contenuti multimediali in rete. Computer History celebra la ricorrenza con un approfondimento dedicato a una storia di innovazione che ha rivoluzionato il mondo

Bill LeFurgy, pioniere e decano della conservazione digitale Bill LeFurgy, pioniere e decano della conservazione digitale

Mentre il blog The Signal dedica un bellissimo ritratto ad uno degli inventori della disciplina, dal 7 marzo in pensione, noi ripubblichiamo tutti gli spunti di riflessione e gli approfondimenti a sua firma, segnalati sul nostro sito dal 2012 a oggi

“Quel floppy mi ha fatto catturare” “Quel floppy mi ha fatto catturare”

Torna di attualità in America la storia di un detective, scomparso negli scorsi giorni, che nel 2005 riuscì a smascherare un serial killer grazie ai metadati contenuti in un floppy disk

Il selfie? Conversazione, più che documentazione Il selfie? Conversazione, più che documentazione

Il ricercatore Nathan Jurgenson risponde a Sherry Turkle: condividiamo sempre più foto sui social media per parlare attraverso le immagini, piuttosto che per testimoniare ossessivamente i momenti più banali del nostro quotidiano

Conservare è importante. Ricordare di più Conservare è importante. Ricordare di più

Ben vengano i consigli su come gestire le proprie memorie digitali, specie quelle realizzati durante le feste, scrive Leslie Johnston sul blog The Signal. Prima però, bisogna chiedersi se e quanto si voglia tenere traccia della proprie tradizioni per tramandarle ai posteri

Azioni sul documento

ultima modifica 2012-11-12T12:39:00+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina