Notizie

Cina, una second life digitale per 10.600 sculture buddiste Cina, una second  life digitale per 10.600 sculture buddiste

Dal 2010 è in corso una lenta operazione di creazione e successiva archiviazione di foto digitali ad alta risoluzione nelle grotte di Maijishan, nel Nord Ovest del Paese. L’obiettivo è creare riproduzioni fedeli delle statue custodite al loro interno e minacciate dai fenomeni di erosione

In estinzione a chi? La stampa è il nuovo medium In estinzione a chi? La stampa è il nuovo medium

Il sito Columbia Journalism Review si è interessato al rinascimento dei magazine cartacei negli Stati Uniti. Secondo l’analisi, sono proprio le nuove generazioni a mettere in discussione l’idea che qualsiasi contenuto debba essere sempre e comunque "digital first"

Utenti ma anche partner: Singapore punta sul citizen archivism Utenti ma anche partner: Singapore punta sul citizen archivism

I National Archives del Paese asiatico chiedono un contributo ai propri cittadini per velocizzare l’alimentazione del proprio archivio digitale on line. È possibile collaborare in due modi: descrivendo le immagini o trascrivendo contenuti testuali

Le crescenti complessità della conservazione dei videogame Le crescenti complessità della conservazione dei videogame

I videogiochi sono ormai sganciati dai supporti hardware e diventano sempre più interattivi e in aggiornamento permanente. A causa di ciò, scrive Lucio Bragagnolo sul sito Apogeonline, la loro conservazione digitale sarà tutt’altro che scontata

Hiroshima, la memoria della bomba rivive su una mappa digitale Hiroshima, la memoria della bomba rivive su una mappa digitale

Un archivio multimediale presenta su mappa, attraverso interviste video, alcune delle quali finora inedite, articoli e altri documenti, le testimonianze dei sopravvissuti all’attacco nucleare che sconvolse la città giapponese e il resto del mondo il 6 agosto del 1945

Badilisha, la poesia africana on line senza filtro Badilisha, la poesia africana on line senza filtro

Oralità e affermazione delle letterature locali senza la mediazione dei punti di vista occidentali: è la ricetta di successo di un archivio digitale che sta facendo parlare di sé in Africa e nel resto del mondo

America, 10 milioni di pagine di quotidiani storici on line America, 10 milioni di pagine di quotidiani storici on line

Il traguardo raggiunto dal database Chronicling America, creato dalla Library of Congress e dall’agenzia National Endowment for the Humanities. Per celebrarlo, visto il periodo, i promotori hanno selezionato dall’archivio 10 articoli riguardanti Halloween e altre horror story

Digitalizzare la storia oppure no? Ai posteri... Digitalizzare la storia oppure no? Ai posteri...

Le istituzioni culturali spendono sempre più fondi per digitalizzare contenuti non sempre divulgabili on line. Una giornalista olandese si è chiesta se ne vale la pena, non tralasciando di sottolineare però quanto sia importante conservare questi patrimoni per le future generazioni

Japan, press save to play again Japan, press save to play again

Il Giappone è la patria dei videogame, ma le sue istituzioni fanno poco per salvare quelli più vecchi dall’usura del tempo. Di ciò si occupano quasi esclusivamente gli appassionati, come un giovane ingegnere francese la cui storia è stata raccontata di recente dal Japan Times

Collezioni digitali e crowd, niente sarà come prima Collezioni digitali e crowd, niente sarà come prima

Il sito Library Journal ha dedicato un approfondimento alle potenzialità del crowdsourcing per accrescere il valore di quanto reso accessibile on line da biblioteche, archivi e musei. D’ora in avanti, è la tesi, il contributo dei volontari sarà sempre più fondamentale e indispensabile

80.000 foto su mappa per raccontare la vecchia New York 80.000 foto su mappa per raccontare la vecchia New York

Sul sito The OldNYC è possibile vedere come sono cambiati i quartieri e gli edifici della città americana, consultando decine di migliaia di scatti appartenenti alla New York Public Library e risalenti a 100 anni di storia che corrono dal 1870 al 1970

Il senso pop di WITNESS per la conservazione digitale Il senso pop di WITNESS per la conservazione digitale

Con un linguaggio semplice e diretto, l’associazione americana WITNESS è in prima linea nel campo della difesa dei diritti umani, e nella divulgazione ai non addetti ai lavori di informazioni e consigli su come conservare le fonti video su violenze, abusi e altri fenomeni sociali

L’Internet Archive, molto più che web archiving L’Internet Archive, molto più che web archiving

Mai fidarsi delle multinazionali che si presentano come le nuove biblioteche digitali. Secondo il blogger Andy Baio, solo l’organizzazione californiana può svolgere questo ruolo, specie per la fondamentale e tuttora oscura opera di conservazione del software che promuove da anni

Library of Congress: non è tutto tech quello che luccica Library of Congress: non è tutto tech quello che luccica

Da un report istituzionale, uno stato dell’arte preoccupante: la principale biblioteca degli Stati Uniti non avrebbe nessuna strategia in materia di innovazione tecnologica, e a causa di ciò la conservazione digitale del patrimonio culturale nazionale sarebbe tutt’altro che assicurata

Azioni sul documento

ultima modifica 2012-11-12T12:39:00+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina