venerdì 17.08.2018
caricamento meteo
Sections

No ai dati identificativi dei minori oggetto di adozione negli atti pubblici

Pubblicato un provvedimento del Garante privacy: nei documenti a carattere ufficiale non è possibile fornire generalità e altri dati personali relativi ad adozioni e minori adottati
No ai dati identificativi dei minori oggetto di adozione negli atti pubblici

Garante Privacy

Il Garante per le protezione dei dati personali ha pubblicato un provvedimento che fornisce indicazioni sulle modalità di trattamento delle informazioni personali relative ad adozioni e minori adottati, nell'ambito di atti e provvedimenti amministrativi

Il Garante ha formulato il provvedimento in risposta alla richiesta di una cittadina che aveva lamentato la violazione delle norme in materia di protezione dei dati personali, a seguito della pubblicazione di un provvedimento relativo alla concessione di permessi, secondo quanto stabilito dalla legge n° 104 del 1992, nel quale si fornivano il nome e il cognome della famiglia di origine del proprio figlio adottivo.

Esaminando il caso, il Garante ha disposto che “per il futuro, atti e provvedimenti amministrativi analoghi a quelli oggetto della segnalazione, siano redatti senza l’indicazione di informazioni relative all’adozione o alle generalità dei minori precedenti la stessa”.

< Parole chiave: , , >
Azioni sul documento
Pubblicato il 24/07/2018 — ultima modifica 25/07/2018
Aggiungi commento

Puoi aggiungere un commento riempiendo il form sottostante. Formattato come testo semplice. I commenti sono moderati.

Domanda: Quanto fa sette più due ?
La tua risposta:

ParER - Polo archivistico regionale dell'Emilia-Romagna Viale Aldo Moro 64, 40127 Bologna - Tel. +39 051 527 3317 - email: redazioneparer@regione.emilia-romagna.it

IBACN, via Galliera, 21 - 40121 Bologna - Tel. +39 051 527 66 00 - Fax +39 051 232 599

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali