martedì 24.10.2017
caricamento meteo
Sections

La corrispondenza di Alcide De Gasperi disponibile in consultazione

Grazie a una collaborazione tra gli Archivi storici dell’Unione Europea e la Fondazione intitolata allo statista italiano, le riproduzioni digitali delle lettere e di centinaia di documenti sono consultabili presso la sede degli Archivi, a Firenze
La corrispondenza di Alcide De Gasperi disponibile in consultazione

Fonds Inventory Alcide De Gasperi

Grazie a una collaborazione tra gli Archivi storici dell’Unione Europea a la Fondazione Alcide De Gasperi, gran parte dei fondi storici riguardanti il politico e uomo di Stato italiano sono ora disponibili per la consultazione, nella loro riproduzione digitale, presso la sede degli Archivi, a Firenze.

Tra i materiali rientra anche la corrispondenza scambiata da De Gasperi tra il 1944 e il 1954, anno della sua scomparsa: lettere con centinaia di personalità italiane e internazionali. Tra gli altri, politici, uomini del clero, militari, magistrati, giornalisti, diplomatici, artisti, intellettuali e semplici cittadini. Dei fondi fanno parte anche documenti e bozze di opere scritte a mano dallo stesso De Gasperi, ritagli di giornali e altri materiali stampati, per un totale di oltre 20.000 pagine catalogate in 642 fascicoli.

L’inventario della collezione è accessibile sul sito degli gli Archivi. Per ogni fascicolo si indicano la data di riferimento e le dimensioni. Le riproduzioni digitali delle lettere e degli altri documenti sono consultabili nella sala di lettura degli Archivi.

Le persone interessate sono invitate a contattare l’istituzione con almeno un paio di settimane di anticipo, affinché si possa disporre del tempo necessario per preparare le riproduzioni digitali di quanto richiesto.

< Parole chiave: , >
Azioni sul documento
Pubblicato il 15/09/2017 — ultima modifica 15/09/2017
Aggiungi commento

Puoi aggiungere un commento riempiendo il form sottostante. Formattato come testo semplice. I commenti sono moderati.

Domanda: Quanto fa tre più tre ?
La tua risposta:

ParER - Polo archivistico regionale dell'Emilia-Romagna Viale Aldo Moro 64, 40127 Bologna - Tel. +39 051 527 3317 - email: redazioneparer@regione.emilia-romagna.it

IBACN, via Galliera, 21 - 40121 Bologna - Tel. +39 051 527 66 00 - Fax +39 051 232 599

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali