Buone pratiche per la conservazione: il progetto RICORDI

Lunedì 28 ottobre il secondo webinar sulla buone pratiche di conservazione digitale promosso da Formez e IBC Emilia-Romagna

Lunedì 28 ottobre, dalle 12 si terrà il webinar gratuito Buone pratiche per la conservazione  digitale dei documenti: le attività del progetto RICORDI

Il webinar è promosso nell’ambito di una collaborazione tra  l'Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna (IBACN) e Formez PA. Di seguito la presentazione a cura degli organizzatori.

Quali sono le attività per la conservazione digitale dei documenti che le amministrazioni pubbliche partecipanti al progetto RICORDI hanno messo in campo per raggiungere gli obiettivi del progetto ed essere presentate come buone pratiche? Ogni amministrazione ha un obiettivo personalizzato perché parte da un contesto differente. Qual é la situazione di partenza e quale il punto di arrivo?

Questi sono i temi al centro di questo webinar il cui obiettivo principale è l’illustrazione di ciò che le amministrazioni aderenti al progetto RICORDI [RIuso della COnservazione dei Record Digitali] stanno realizzando. Il progetto, che si concluderà nel prossimo mese di novembre, ha il fine di diffondere e trasferire l’esperienza sviluppata dal servizio ParER della Regione Emilia-Romagna in tema di conservazione digitale dei documenti informatici, tramite la costruzione di un polo di conservazione al servizio di più enti, inserito in una rete di poli di conservazione a livello nazionale, secondo il modello del Piano triennale per l’informatica 2019-21 nelle PA.

Nel corso del seminario ogni amministrazione illustrerà la propria esperienza: partendo dal proprio contesto iniziale di riferimento verranno evidenziate le attività che si stanno svolgendo per raggiungere lo scopo che ogni ente ha scelto a seconda della propria peculiarità organizzativa.

Il webinar si svolgerà secondo il seguente programma:

  • 12:00 - Apertura, Alessandra Cornero (Formez PA)
  • 12:10 - Da polo di coordinamento territoriale a conservatore accreditato di riferimento per gli enti del territorio: l'esperienza della Provincia autonoma di Trento, Loredana Bozzi (Provincia autonoma di Trento)
  • 12:25 - Il polo di conservazione della Regione Puglia: supporto agli enti locali e accreditamento, Pasquale Marino e Maria Paola Marzocca (Regione Puglia)
  • 12:45 - Il sistema di gestione informatica dei documenti e la conservazione: esperienza del Comune di Padova, Valeria Pavone (Comune di Padova)
  • 13:00 - La nascita del polo di coordinamento territoriale della Regione Autonoma della Valle d’Aosta, Lauretta Operti (Regione Autonoma Valle d’Aosta)
  • 13.15 - Domande
  • 13.30 - Chiusura dei lavori

Le iscrizioni al webinar sono aperte fino alle 9 di lunedì 28 ottobre.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/10/24 15:40:00 GMT+2 ultima modifica 2019-10-25T15:28:17+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina