Accesso pubblico ai documenti UE: lanciata una consultazione

Fino al 21 settembre i cittadini e tutti gli altri soggetti interessati potranno formulare pareri e desiderata in vista della realizzazione di una piattaforma online per la gestione delle richieste di accesso ai documenti in possesso della Commissione Europea

Dal 29 giugno al 21 settembre tutti i cittadini e i soggetti interessati potranno partecipare ad una consultazione pubblica online riguardante l’accesso del pubblico ai documenti in possesso della Commissione europea.

La consultazione rientra nelle attività promosse dalla Commissione per la creazione di una piattaforma online dedicata alla gestione delle richieste di accesso del pubblico a documenti in possesso della stessa Commissione, in conformità a quanto previsto con il regolamento 1049/2001. La consultazione è promossa proprio con lo scopo di raccogliere pareri sulla concezione e le caratteristiche della nuova piattaforma.

"L’obiettivo principale della piattaforma – specifica la Commissione – è quello di sviluppare un metodo più efficiente e facile da usare per trattare le richieste di accesso ai documenti. L’intento è facilitare l’interazione transfrontaliera fra la Commissione e il pubblico, aiutandolo a identificare e accedere più agevolmente ai documenti che cerca".

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/08/01 08:52:33 GMT+1 ultima modifica 2018-08-01T10:52:00+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina