1803-2005: on line 200 anni di dibattimenti parlamentari del Regno Unito

Le biblioteche delle due Camere hanno creato un sito che raccoglie tutte le digitalizzazioni degli Hansard, i report ufficiali delle discussioni avvenute nel corso dei decenni presso la House of Commons e la House of Lords

Su iniziativa delle biblioteche delle House dei Commons e dei Lords, le due Camere del Parlamento del Regno Unito, è stato creato un nuovo sito che raccoglie tutte le trascrizioni dei dibattiti parlamentari occorsi nel Regno Unito dal 1803 al 2005. L’operazione è stata possibile grazie alla precedente digitalizzazione degli Hansard, termine col quale si fa comunemente riferimento alle trascrizioni dei dibattiti parlamentari britannici, derivante dal cognome del primo editore e stampatore ufficiale del Parlamento di Westminster.

Molteplici le chiavi di ricerca per accedere alle trascrizioni, dai volumi in cui sono state raccolte, alle date delle sedute parlamentari, alle tipologie di documenti, tra cui le risposte e le dichiarazioni scritte e i report dei Lords e altri organismi parlamentari. Non solo: la ricerca può riguardare anche i nomi delle persone intervenute nelle sedute, le circoscrizioni elettorali di provenienza dei parlamentari, le leggi e gli atti dibattuti, nonché i temi oggetto di votazione.

Tutti i contenuti pubblicati sul sito sono generati a partire da liste di file XML già precedentemente accessibili al pubblico. Il sito è stato realizzato con un codice open source, liberamente disponibile sulla piattaforma Github. Per quanto riguarda i contenuti invece, i promotori del progetto precisano che continuano a rimanere sotto il Parliamentary Copyright britannico.

Gli stessi promotori invitano chiunque abbia domande o voglia formulare commenti sul sito a scrivere all’indirizzo webmaster@parliament.uk.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina