mercoledì 23.08.2017
caricamento meteo
Sections

Invio in conservazione del registro giornaliero di protocollo

È tra le disposizioni contenute nelle nuove Regole tecniche sul protocollo informatico, la cui scadenza è fissata al 12 ottobre. Ma visto l’alto numero di richieste che stanno pervenendo a ParER, per gli enti non ancora convenzionati non sarà possibile attivare i servizi di conservazione entro la scadenza. Inoltre, gli accordi con gli enti fuori regione sono sospesi fino a gennaio 2016. Per eventuali informazioni scrivere a infoparer@regione.emilia-romagna.it.
Invio in conservazione del registro giornaliero di protocollo

Polo Archivistico dell'Emilia-Romagna

Entro il 12 ottobre le pubbliche amministrazioni devono adeguare i propri sistemi informatici alle disposizioni contenute nelle Regole tecniche in materia di protocollo informatico (decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 dicembre 2013), tra cui la trasmissione al sistema di conservazione del registro giornaliero di protocollo.

Dato l'alto numero di richieste ricevute e considerati i tempi amministrativi e tecnici necessari alla sottoscrizione delle convenzioni e degli accordi tra gli enti e ParER, si fa presente che per gli enti non ancora convenzionati non sarà possibile attivare i servizi di conservazione entro il 12 ottobre. Comunque, come di consueto,  ParER accetterà in conservazione la documentazione pregressa rispetto alla data dell'effettivo inizio delle attività di conservazione.

Inoltre, essendo attualmente in fase di revisione sia il testo dell’accordo di collaborazione che il tariffario, la stipula di nuovi accordi con enti situati fuori dell'Emilia-Romagna è sospesa fino a gennaio 2016. Gli enti già in possesso dello schema di accordo possono invece proseguire la procedura.

Per tutte le informazioni riguardanti l'iter da seguire per sottoscrivere le convenzioni e gli accordi di collaborazione, si rimanda alla sezione Conservazione del sito e alle relative FAQ.

Per ulteriori chiarimenti gli operatori ParER possono essere contattati esclusivamente via e-mail all’indirizzo  Infoparer@regione.emilia-romagna.it.

 

Per ulteriori informazioni, consulta le FAQ sulla conservazione del registro giornaliero di protocollo.

Azioni sul documento
Pubblicato il 15/09/2015 — ultima modifica 21/12/2015
Andrea Russo
Andrea Russo dice:
15/09/2015 10:40

Buongiorno, al servizio possono accedere solo enti della Regione Emilia Romagna, o il servizio è aperto anche ad enti di altre Regioni. E' possibile attivare il solo servizio di conservazione del registro giornaliero o è necessario attivare la conservazione per tutti i documenti? Se sì c'è un prodotto su MePa da acquistare?
Grazie

Zarro_R
Zarro_R dice:
15/09/2015 16:26

Salve,
il servizio è accessibile sia per gli enti dell’Emilia-Romagna, sia per le amministrazioni di altre regioni, purché sottoscrivano un accordo di collaborazione col Polo Archivistico (tutte le info a riguardo sono al seguente link: http://parer.ibc.regione.emilia-romagna.it/conservazione/enti-extra-emilia-romagna).

Una volta sottoscritto l’accordo, e predisposte tutte le procedure tecniche per l’avvio dei servizi di conservazione (info qui: http://parer.ibc.regione.emilia-romagna.it/conservazione/modalita-tecniche-per-avviare-conservazione), è possibile anche conservare il solo registro giornaliero.

Quanto al servizio offerto, ParER non è su Mepa ma, come indicato al primo link, per gli enti “extra-regionali” è prevista la corresponsione di un importo una tantum per l’attivazione dei servizi + un canone annuale, a mero titolo di rimborso delle spese sostenute da ParER. Tutti i dettagli per il pagamento sono indicati sempre nella sezione linkata in precedenza.

Ulteriori informazioni a riguardo sono infine disponibili nella pagina della Faq (frequently asked questions), che trova a questo link: http://parer.ibc.regione.emilia-romagna.it/conservazione/faq-frequently-asked-questions-per-gli-enti-extrarer

Grazie per averci contattato e cordiali saluti

Monzano
Monzano dice:
08/10/2015 18:33

Salve, pur avendo sottoscritto il servizio, la mia organizzazioni non è pronta per l'invio del Registro Giornaliero di Protocollo ai fini della Conservazione.
Sono previste delle penali in tal senso?

Saluti

Zarro_R
Zarro_R dice:
14/10/2015 09:17

Salve, non sono previste sanzioni. Tuttavia, i registri comunque prodotti, ma non trasferiti nel sistema di conservazione, potranno in giudizio essere valutati come non aventi le stesse caratteristiche oggettive di qualità, sicurezza, integrità e immodificabilità di quelli conferiti al sistema.

Grazie per averci contattato e cordiali saluti

Luigi
Luigi dice:
06/11/2015 13:19

Salve. il mio ente ha stipulato la convenzione per la conservazione dei documenti e nello specifico i contratti in forma digitale (formato p7m). Esiste già un piattaforma per l'upload o è necessario disporre di apposito software per l'invio? In questo caso esiste già in commercio questo software? La rer ha software open?

Zarro_R
Zarro_R dice:
06/11/2015 14:16

Salve Luigi,
per questi dettagli la preghiamo cortesemente di contattare lo staff di ParER all'indirizzo e-mail infoparer@regione.emilia-romagna.it, indicando nel messaggio la sua amministrazione di appartenenza

Grazie per averci contattato e cordiali saluti

A_D_Scopelliti
A_D_Scopelliti dice:
23/11/2015 16:34

Salve. Ipotizzando di sottoscrivere l'accordo a febbraio 2016 (se ho ben compreso, fino a gennaio 2016 non è possibile), che tempi ci sono per l'operatività del servizio (nel caso di PA extra Regione Emilia-Romagna). Grazie.

Zarro_R
Zarro_R dice:
21/12/2015 14:58

Salve,
innanzitutto ci scusi per il tempo trascorso tra la sua domanda e la risposta, ma prima abbiamo voluto essere certi di avere definito nel dettaglio il quadro di attività per i prossimi mesi.

la stipula di nuovi accordi con enti situati fuori dal territorio regionale sarà sospesa per tutto il 2016. La decisione si è resa necessaria per far fronte alle molte richieste di attivazioni registrate negli ultimi mesi del 2015 e allo stesso tempo per garantire gli avviamenti della amministrazione dell’Emilia-Romagna verso le quali l’IBACN per legge deve garantire in via prioritaria i servizi di conservazione digitale.

Per maggiori dettagli rimandiamo alla pagina:
http://parer.ibc.regione.emilia-romagna.it/conservazione/enti-extra-emilia-romagna

Restiamo a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti.

Cordiali saluti

Aggiungi commento

Puoi aggiungere un commento riempiendo il form sottostante. Formattato come testo semplice. I commenti sono moderati.

Domanda: Scrivi sette in cifre.
La tua risposta:

ParER - Polo archivistico regionale dell'Emilia-Romagna Viale Aldo Moro 64, 40127 Bologna - Tel. +39 051 527 3317 - email: redazioneparer@regione.emilia-romagna.it

IBACN, via Galliera, 21 - 40121 Bologna - Tel. +39 051 527 66 00 - Fax +39 051 232 599

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali