giovedì 23.11.2017
caricamento meteo
Sections

Seminario "Un futuro per il presente"

Seminario ParER

Politiche, strategie e strumenti dell conservazione digitale.

BOLOGNA 11-12 aprile 2011

Clicca sui nomi dei relatori per visualizzare la registrazione del loro intervento.

 

Lunedì 11 aprile 2011
-----------------------------------------------------------------------------

Luciana DurantiLuciana Duranti

University of British Columbia, School of library, archival and information studies, Canada
"La conservazione digitale tra aspetti giuridici ed archivistici nel panorama internazionale"

 

Alessandro ZucchiniAlessandro Zucchini
Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna
“Il Polo archivistico regionale dell'Emilia-Romagna: un anno di esperienza”

 

Andrea CostaAndrea Costa
Telecom Italia
"Opportunità e sfide del Cloud Computing per la Pubblica Amministrazione: il ruolo di Telecom come provider peri servizi di Burocrazia Digitale"

 

TAVOLA ROTONDA 
"Politiche, strategie e strumenti della conservazione digitale"

Coordina
Carlo MOCHI SISMONDI 
Presidente ForumPA

Partecipano

  • Enrica MASSELLA 
    Ufficio Dematerializzazione, DigitPA
  • Lorenzo BROCCOLI 
    Direttore Generale della Direzione generale centrale Organizzazione, sistemi informativi e telematica della Regione Emilia-Romagna
  • Agostino ATTANASIO
    Soprintendente Archivio Centrale dello Stato
  • Rossella CAFFO 
    Direttore ICCU (Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle biblioteche italiane)
  • Lucia PASETTI
    Vicepresidente CISIS
  • Marco CALZOLARI
    Responsabile Polo Archivistico regionale dell'Emilia-Romagna

Conclusioni
Alfredo PERI 
Assessore Programmazione territoriale con delega allo sviluppo e l’innovazione dei sistemi informativi per il sistema delle Autonomie locali

 

SESSIONE 1: Il recente aggiornamento della normativa italiana: il nuovo Codice dell'Amministrazione digitale e il sistema di conservazione digitale

Giusella FinocchiaroGiusella FINOCCHIARO

Università di Bologna 
"Il nuovo CAD: sistemi di firma e altre novità"

 

 

Paola CarucciPaola CARUCCI
Archivio storico Presidenza della Repubblica 
"La conservazione della memoria di fronte alle sfide del digitale"

 

 

Gianni Penzo DoriaGianni PENZO DORIA
Università di Padova 
"La conservazione nel CAD: memorizzazione o archiviazione?"

 


Stefano VitaliStefano VITALI
Soprintendente archivistico per l'Emilia-Romagna 
"Gli incerti confini degli archivi digitali e i problemi della conservazione"

 

 

SESSIONE 2: Il Responsabile della conservazione e i Conservatori Accreditati

Elisabetta ScarpaElisabetta SCARPA

Regione Veneto 
"Il Gruppo di lavoro Archivi delle Regioni si interroga: dematerializzazione e responsabilità, riflessioni sulla figura del responsabile della conservazione"

 

Giovanni MichettiGiovanni MICHETTI

Università di Roma ”La Sapienza” 
"Lo standard UNI SInCRO: un supporto alla conservazione digitale"

 

Enrica MassellaEnrica MASSELLA

DigitPA
"Processo di accreditamento dei conservatori"

 

 

Mariella GuercioMariella Guercio

Università di Urbino
“Misurare e certificare la conservazione: nuovi strumenti e nuove competenze”

 

Martedì 12 aprile 2011

-----------------------------------------------------------------------------

 

SESSIONE 3: La conservazione digitale: tipologie documentali e casi di studio (Workshop del TEAM Italy del progetto InterPARES)

Gabriele BezziGabriele BEZZI
IBC - Polo Archivistico regionale dell'Emilia-Romagna
"Casi di studio nazionali ed internazionali del TEAM Italy: una introduzione"

 

Joan Soler i JimenezJoan SOLER i JIMENEZ
Arxiu Municipal de Terrassa - Catalunya
"Un registro di protocollo per il futuro"

 

 

Maria Mata CaravacaMaria MATA CARAVACA
ICCROM (International centre for the study of the preservation and restoration of cultural property)
"Il sistema di gestione documentlae dell'ICCROM"

 

Sabrina CataniSabrina CATANI
Provincia di Forlì-Cesena
"Determinazioni digitali: il caso di studio della Provincia di Forlì-Cesena"

 

 

SESSIONE 4: La rete dei poli archivistici regionali come modello per la conservazione digitale

Stefano PigliapocoStefano PIGLIAPOCO
Università di Macerata
"Il Polo archivistico come modello per la conservazione"

 

 

Giampiero RomanziGiampiero ROMANZI
Soprintendenza Archivistica per l'Emilia-Romagna 
"Fare sistema: modelli di cooperazione archivistica in Emilia-Romagna"

 

Corrado ConfalonieriCorrado CONFALONIERI
Regione Liguria
"Scelte operative per la dematerializzazione e la conservazione in Regione Liguria"

 

Ilaria PesciniIlaria PESCINI
Regione Toscana
"Interoperabilità e cooperazione amministrativa come contesto per la conservazione in Regione Toscana"

 

Serena CarotaSerena CAROTA
Regione Marche
"Polo Marche DigiP: la soluzione alla conservazione digitale della Regione Marche"

 

 

Chiusura lavori 


Alessandro ZucchiniAlessandro ZUCCHINI
Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna

Azioni sul documento
Pubblicato il 15/07/2011 — ultima modifica 21/02/2013
Aggiungi commento

Puoi aggiungere un commento riempiendo il form sottostante. Formattato come testo semplice. I commenti sono moderati.

Domanda: Scrivi sette in cifre.
La tua risposta:

ParER - Polo archivistico regionale dell'Emilia-Romagna Viale Aldo Moro 64, 40127 Bologna - Tel. +39 051 527 3317 - email: redazioneparer@regione.emilia-romagna.it

IBACN, via Galliera, 21 - 40121 Bologna - Tel. +39 051 527 66 00 - Fax +39 051 232 599

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali