martedì 26.09.2017
caricamento meteo
Sections

L'attività di conservazione di ParER

I servizi di conservazione

ParER svolge attività di conservazione dei documenti informatici in conformità alle Regole Tecniche in materia (DPCM 3 dicembre 2013). In quanto struttura di conservazione accreditata presso l'Agenzia per l'Italia Digitale (AgID), ParER è in grado, quindi, ai sensi dell'articolo 44 bis del Codice dell'Amministrazione Digitale (Dlgs 7 marzo 2005, n. 82), di assicurare la conservazione dei documenti delle pubbliche amministrazioni.

Dopo l'avviamento, le amministrazioni possono trasmettere a ParER documenti informatici e aggregazioni documentali informatiche dai propri sistemi informatici sotto forma di pacchetti di versamento (SIP) che sono sottoposti a controlli relativi al formato dei file, alla firma digitale e ai metadati. Dell’esito del versamento ParER dà riscontro immediato alle amministrazioni che li hanno trasmessi, mediante la trasmissione del Rapporto di versamento.

I pacchetti di versamento sono poi trasformati in pacchetti di archiviazione (AIP) in formato UniSincro.

Utilizzando l’interfaccia web del sistema di conservazione, le amministrazioni possono accedere in ogni momento ai documenti conservati, nonché scaricarli, sia per esigenze di controllo che di esibizione.

L’illustrazione dettagliata del processo di conservazione e del sistema di conservazione sono disponibili nel Manuale di conservazione.

Enti dell'Emilia-Romagna ed enti di altre regioni: due differenti modalità di attivazione della conservazione

Per quanto riguarda l'attivazione, esistono modalità differenti a seconda delle due tipologie di pubblici di ParER:

Le modalità tecniche per l'avvio della conservazione

Dopo l'attivazione, le modalità tecniche per avviare la conservazione sono identiche sia per gli enti dell'Emilia-Romagna, sia per gli enti delle altre regioni.

Consulta i dettagli

Azioni sul documento
Pubblicato il 19/11/2013 — ultima modifica 11/11/2015

ParER - Polo archivistico regionale dell'Emilia-Romagna Viale Aldo Moro 64, 40127 Bologna - Tel. +39 051 527 3317 - email: redazioneparer@regione.emilia-romagna.it

IBACN, via Galliera, 21 - 40121 Bologna - Tel. +39 051 527 66 00 - Fax +39 051 232 599

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali